Sarebbe stato sicuramente più semplice parlarti delle borse (o borsette, come preferisci) più glamourous e fashion della nuova stagione autunno/inverno, un gioco da ragazzi (anche se a parere mio è un gioco più adeguato alle ragazze …).
Carta stampata, social network, web, fashion blog ne sono straripanti.

Come pure straripano di fashion trend. Ecco perché tempo fa ho preferito pormi un paio di domande:

– DAVVERO ESISTONO? >>  Leggi l’articolo qui!
– PERCHE’ GLI EMOTICON DAGLI SMART PHONE CE LI TROVIAMO STAMPATI SUGLI ACCESSORI MODA A/I 2017/2018?                  >> Leggi l’articolo qui!

Piuttosto che dilungarmi nel dirti che Prada e non solo ha puntato sulle piume e Chanel sul silver per un look da astronauta; che le pellicce saranno un arcobaleno di colori (come lo scorso anno del resto…se ti va vai a curiosare sul mio blog…), che i tailluers saranno per lo più monocromatici con pantaloni morbidi e giacche con spalle maxi per donne dal look maschile ‘80s; che lo stile ‘80s andrà a braccetto con quello ‘70s delle stampe patchwork; che il “montone” bomber o cappotto sarà di nuovo un MUST (ahimè… io non l’ho mai amato… e non cambio certo idea quest’anno); che il rosso sarà il colore del prossimo inverno; che le piume e la pelliccia abbelliranno i nostri piedi arricchendo le splippers; che Dior, Dolce & Gabbana, Sacai, Off-White, Gucci ed altri hanno puntato su outfit total denim.
Tutto questo lo trovi ovunque o sbaglio?

BORSE A/I 17/18: TU SAI COME SI PORTANO?

Ritengo di non sbagliare e ti chiedo se sai COME SI PORTERANNO LE BORSETTE nella prossima stagione.
Che siano maxi bag morbide, quasi a ricordare delle sacche

CHANEL FW 2017/2018

o rigide, squadrate e trapezoidali

LOUIS VUITTON FW 2017/2018

le borse si porteranno “agguantate”, come generalmente si “agguanta” una clutch

PRADA FW 2017/2018

DIOR FW 2017/2018

O comunque portate a mano

GUCCI FW 2017/2018

BORSE A/I 17/18: TU SAI COME SI PORTANO?

Ora lo sai come dovrai “agguantare” la tua borsetta quest’autunno, quindi evita di portarla a tracolla oppure al braccio anche quando sarai al supermercato con il carrello della spesa strabordante; oppure in metropolitana all’ora di punta; od ancora quando dopo una giornata di lavoro dovrai andare a “ritirare” tuo figlio ed il suo zaino e magari anche lo zaino del suo migliore amico.
“Agguantarla” quasi come a volerla abbracciare, come a voler dimostrare che è una nostra proprietà e che ci appartiene, come a volerla afferrare con forza, stringerla a noi … come in genere fanno le bambine con la loro bambola del cuore.

Ladybb

(IMMAGINI NON DI PROPRIETA’ INTELLETTUALE DELL’AUTRICE DEL BLOG)

 

Ladybb – Autore del Blog. Amante della moda e di ogni forma di eleganza presente, perché la moda non è espressione dell’effimero.

Pin It on Pinterest