LA VERSATILITA’

Versatile, aggettivo che significa “ in grado di applicarsi a diversi campi di interesse”, i cui sinonimi sono: multiforme, agile, duttile, eclettico, adattabile, enciclopedico, molteplice, girevole, instabile, flessibile. Ovviamente riporto quanto letto sul dizionario della lingua italiana, non mi voglio appropriare di conoscenze che non mi appartengono appieno.

LA VERSATILITA’

Mi ritengo una persona eclettica e flessibile e quindi versatile, soprattutto nel campo del fashion, anche se non proprio tutto mi aggrada e spesso considero certe proposte che vedo sfilare sulle passerelle come dei “casi persi” solo per attirare l’attenzione del pubblico e far parlare di sé, privi di reale e professionale creatività stilistica.
Mi ritengo versatile, perché difficilmente mi vesto come un manichino, provo orrore al solo pensiero! Lascio che il manichino venga vestito dalle commesse ed io che adoro “applicarmi a diversi campi di interesse”, magari non sempre riuscendoci, ma provandoci sempre con testardaggine, osservo il “povero manichino” e nella mia mente prendono forma varie idee.

Cosa intendo quindi con: LA VERSATILITA’ FIRMATA ALBERTO ZAMBELLI?

Lascio il “povero manichino” nelle vetrine degli stores e riguardo le immagini degli outfit dello stilista Alberto Zambelli:

e partendo dall’outfit “Il lusso del bianco” separo il top dalla gonna e creo un mini dress.

Questa per me è versatilità, adattabilità e flessibilità della mente e degli outfit dello stilista.
Non farti fermare da un manichino, non lasciarti intrappolare da outfit “preconfezionati”, ma osservali e falli tuoi!

Sei tu che ti devi vestire, quindi lascia che le commesse vestano i manichini, lascia che gli stilisti propongano le loro creazioni e poi tu potrai decidere con la flessibilità della tua mente.

Se mi seguirai, prossimamente ti proporrò alle idee outfit firmate Alberto Zambelli che si basano sulla separazione e la combinazione delle creazioni dello stilista, che ringrazio infinitamente per aver dato campo libero alla mia creatività ed aver quindi riposto in me una così grande fiducia, perché non ha ancora visto nulla di queste mie personali proposte. E se dovessero non piacergli? Sto scrivendo con le “dita incrociate” con i crampi alle mani, ma per me ne vale la pena! Anzi, di più!

In queste immagini indosso un top in maglieria 65% Viscosa 35% poliammide. Il filato è stato lavorato a formare dei quadrati nella parte bassa che diventano poi linee degradando verso lo scollo. Il capo è arricchito da un alamaro ricamato.
Per maggiori approfondimenti in merito a questa collezione leggi qui => ALBERTO ZAMBELLI COLLEZIONE PE 2017

Brand: ALBERTO ZAMBELLI www.albertozambelli.it
Ph Credits: www.officinafoto.it

ALBERTO ZAMBELLI PE 2017

ALBERTO ZAMBELLI PE 2017

ALBERTO ZAMBELLI PE 2017

2 Commenti

  1. Mary

    Ciao Ladybb, che bella che sei … come scrivi bene … mi fai divertire tanto … ti abbraccio!

    Rispondi
  2. Ladybb

    Mary, ciao … sono sempre felice di sentirti … è bellissimo vedere che mi segui … grazie di cuore per tutto! Contraccambio l’abbraccio …

    Rispondi

Invia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ladybb – “La vanità è femmina” così dicono, mentre io dico che una donna ha il dovere di prendersi cura di sé ed ogni donna lo può fare scegliendo gli strumenti che ritiene più consoni alla sua personalità.

Pin It on Pinterest